Benvenuti sul nostro sito

L’unione europea dei Cancellieri (E.U.R) è stata fondata nel 1967. L’unione è una ONG, organizzazione non governativa, beneficiando dal 5 maggio 1971 dello statuto partecipativo presso il Consiglio d’Europa e dal 2003 dello statuto di osservatore presso la CEPEJ, Commissione europea per l’efficacia della Giustizia.

L’ E.U.R rappresenta la professione di Rechtspfleger e di funzionario similare in Europa. Parecchie organizzazioni non europee sono membri associati dell’E.U.R, allargando così il suo campo di influenza al di là dell’Europa.

I Rechtspfleger sono dei funzionari di giustizia ai quali sono stati trasferiti dei compiti giurisdizionali che assicurano con indipendenza e sotto la loro propria responsabilità. Appartengono ai quadri elevati nell’organizzazione giudiziaria.

Sono membri dell’E.U.R, le organizzazioni professionali dei paesi qui di seguito indicati: Belgio, Danimarca, Germania, Estonia, Finlandia, Francia, Italia, Lussemburgo, Paesi Bassi, Norvegia, Austria, Polonia, Portogallo, Romania, Spagna e Svezia. Ne sono membri associati: Cile, Giappone, Mali, Marocco, Corea del Sud e Tunisia.

L’unione europea dei Cancellieri è un’organizzazione apolitica e neutrale. Gli obiettivi più importanti dell’ EUR riportati negli statuti sono: la partecipazione alla creazione, lo sviluppo e l’armonizzazione delle leggi sul piano europeo ed internazionale.

Per promuovere la collaborazione giudiziaria in Europa e migliorare l’efficacia e la vicinanza dei tribunali ai cittadini, l’unione europea dei Cancellieri ha pubblicato in 2008 un libro verde per un cancelliere europeo che troverete su questo sito internet.