2 – 3 maggio 2019, La Valletta: missione di cooperazione con la CEPEJ

Il nostro secondo incontro a Malta ha avuto luogo il 2 e 3 maggio 2019. Abbiamo potuto incontrare numerosi intervenuti, direttori e cancellieri che ci hanno potuto esporre le difficoltà attuali nella gestione delle risorse umane, dei giudici e magistrati ma anche di numerosi avvocati con cui abbiamo potuto confrontare le differenti soluzioni possibili per ridurre gli arretrati ed i termini di trattamento degli affari. Il nostro secondo rapporto è in corso di finalizzazione prima della nostra prossima riunione il 25 e 26 giugno 2019.

Nel frattempo, abbiamo reso visita alla Corte suprema della Slovenia a Ljubljana il 3 giugno scorso (foto), su invito di una dei suoi giudici, la Sig.ra Nina Betteto. Gli intervenuti ci hanno esposto il loro metodo per creare una banca dati e dei pannelli di controllo per risolvere dei problemi similari a quelli che incontra attualmente il sistema giudiziario maltese. Hanno anche riformato il loro approccio alla gestione delle risorse umane e sembra raggiunto un livello soddisfacente delle buone relazioni tra i giudici ed il personale di cancelleria. Inoltre, hanno adottato il Rechtspfleger e ci hanno spiegato tutti i vantaggi. Il loro esempio è ispiratore. 

Catherine Assioma rappresentava l’EUR.