3 – 4 aprile 2019, Consiglio d’Europa, Strasburgo: riunione del gruppo SATURN della Commissione europea per l’efficacia della giustizia (CEPEJ)

Il Gruppo di Pilotaggio del Centro SATURN per la gestione del tempo giudiziario si è riunito a Strasburgo il 3 e 4 aprile 2019.

Parecchie questioni sono state dibattute in occasione di questa riunione in vista della preparazione di documenti da sottoporre all’assemblea plenaria:
• la guida per la messa in opera dei termini giudiziari europei,
• la ponderazione degli affari nei tribunali europei,
• l’elaborazione di linee direttrici per un modello di schema di controllo per la gestione dei tribunali,
• la gestione delle regole di tempi giudiziari per gli affari penali negli articoli 5 e 6 della Convenzione europea dei Diritti dell’uomo,
• il ruolo delle parti e degli esperti per prevenire i ritardi nelle procedure giudiziarie.

Il dibattito tra i membri del gruppo di lavoro, i periti e gli osservatori hanno permesso di portare delle precisazioni in merito ai documenti da redigere e che saranno presentati alla prossima riunione del gruppo di lavoro nell’ottobre 2019.

Infine, per quel che concerne l’aggiornamento della raccomandazione R(86)12 del comitato dei ministri del Consiglio d’Europa, la segreteria ha precisato che il parere adottato all’epoca della riunione plenaria del dicembre 2018 è stato trasmesso al comitato europeo di cooperazione giuridica del Consiglio d’Europa (CDCJ), seguito alla sintesi trasmessa dall’EUR sui trasferimenti di competenza del giudice ad altri organi. L’ufficio del CDCJ nella sua riunione di marzo 2019 non ha inserito questo aggiornamento nelle sue priorità tenuto conto delle restrizioni di bilancio al Consiglio d’Europa (vedere più in basso l’articolo dedicato a questo argomento).

L’EUR era rappresentato da Jean-Jacques KUSTER.